La rogna demodettica o rogna rossa del cane è una dermatite dovuta alla crescita in eccesso di un particolare acaro che di norma vive sulla sua pelle.

Gli acari responsabili della rogna sono del  genere Demodex e vengono trasferiti dalla pelle della madre a quella del cucciolo attraverso il contatto durante l’allattamento.

In genere la maggior parte dei cani vive in armonia con questi acari, presenti in piccolo numero, senza mai subire alcuna conseguenza per la loro presenza.

Se tuttavia, si verificano alterazioni dell’equilibrio naturale della pelle, gli acari iniziano a moltiplicarsi in modo incontrollato e causano l’insorgenza della malattia.

Cosa scatena la replicazione degli acari della rogna?

La replicazione dei parassiti è la conseguenza di un difetto della capacità immunitaria del soggetto e non è contagiosa né per l’uomo né per altri cani.

Si tratta di un deficit congenito immunitario acaro-specifico che impedisce ai cuccioli di sviluppare una risposta efficace contro la popolazione parassitaria.

Le cause della riduzione delle difese immunitarie sono da ricercarsi anche in alcune patologie tra cui Ehrlichiosi, Leishmaniosi, Sindrome di Cushing e Filariosi cardiopolmonare oppure nell’utilizzo di farmaci immunosoppressori come i cortisonici.

E’ il caso dei cani affetti da rogna in età adulta.

I più colpiti sono i cani di razza ma non sono del tutto esclusi meticci e incroci.

Quali sono i sintomi della rogna?

In forma localizzata, la rogna si evidenzia soprattutto in soggetti molto giovani, dai 3 ai 6 mesi di età, fino ai 12 mesi. Il più delle volte è autolimitante e raramente recidiva.

Le zone colpite più frequentemente (muso, testa e zampe anteriori) presentano:

  • zone alopeciche (senza pelo)
  • croste
  • eritemi
  • arrossamenti cutanei (da qui l’abitudine diffusa di chiamare la demodettica Rogna Rossa)

La forma localizzata di rogna può però aggravarsi e diventare generalizzata

Le forme generalizzate sono del tutto simili alle localizzate ma molto più gravi ed estese, con complicanze di piodermiti (infiammazione della pelle) che si instaurano a causa della ridotta condizione di difesa della cute.

Nelle forme generalizzate si hanno diversi distretti coinvolti, da 5 a 6 o più zone, con lesioni ampie che possono essere addirittura sparse su tutto il corpo.

Altre manifestazioni possono essere:

  • prurito intenso
  • dolore
  • ingrossamento dei linfonodi
  • febbre
  • anoressia
  • setticemia per complicanze batteriche nei casi più gravi

Come si diagnostica la rogna demodettica?

Gli acari Demodex vivono nel follicolo pilifero e nelle ghiandole sebacee di tutti i cani.

Dunque per scovarli è necessario effettuare una raschiato profondo e sottoporre il campione al microscopio e metterne in evidenza il numero.

Come si cura la rogna demodettica?

Prima di tutto è necessario effettuare valutazioni dello stato di salute generale del paziente, soprattutto nei casi più gravi dove i sintomi mostrano complicanze importanti.

La cura della rogna sia locale che generalizzata consiste nella somministrazione di farmaci per via orale o sotto forma di pomata o shampoo.

Il farmaco da usare e le dosi devono essere indicate dal Veterinario ma in generale si usano degli antiparassitari dal potenziale acaricida per un periodo più o meno lungo.

E’ comunque indicato effettuare controlli diagnostici ogni 2-4 settimane per verificare il decorso della malattia.

Il trattamento dovrebbe essere continuato per almeno 8/12 settimane dal primo raschiato cutaneo negativo.

Se non si sono manifestate recidive per almeno 12 mesi, il cane si considera guarito.

Si può prevenire la rogna demodettica?

Dato che l’acaro responsabile della rogna demodettica vive normalmente sull’animale, è impossibile estirparlo.

Non c’è modo di prevenirne la presenza.

Tuttavia, è possibile prevenire la malattia controllando sempre che il cane viva in un ambiente pulito, che non si stressi inutilmente, che mangi bene e che sia sottoposto con regolarità al trattamento antiparassitario.

Sottoponi con regolarità il tuo cane a visite periodiche e non esitare a contattare il tuo Veterinario di fiducia all’insorgere di sintomi sospetti.

A tal proposito, ti ricordiamo che i Medici Veterinari del nostro Staff sono a tua disposizione e che Clinica La Veterinaria è sempre aperta tutti i giorni, inclusi i festivi e con servizio di Pronto Soccorso dalle 20 alle 8.

Per la gioia di vederLI felici

Archivi

Categorie

SEMPRE APERTI H24

I NOSTRI VALORI

Il benessere degli animali per noi è al primo posto. E per benessere intendiamo una gestione totale dell’animale che tiene conto del suo equilibrio psico-fisico nel pieno rispetto della vita intesa come valore etico imprescindibile.
#per la gioia di vederLI FELICI
Noi ci siamo e ci saremo SEMPRE: la nostra dedizione non ha orari. Ecco perchè siamo operativi 24 ore su 24 tutti i giorni, inclusi i festivi: per garantire al tuo animale cure e soccorsi immediati e tempestivi.

PRENOTA IL TUO APPUNTAMENTO

Compila il modulo con i tuoi dati anagrafici e ti ricontatteremo in brevissimo tempo per confermare il tuo appuntamento

    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del Regolamento Europeo 679/2016 e successive integrazioni

    ECCO DOVE SIAMO

    2021-04-08T07:52:12+00:00

    Scrivi un commento