Apertura cassa, adempimenti contabili, incassi e chiusura cassa

La gestione contabile riguarda la registrazione e la rendicontazione degli incassi ricevuti, dei pagamenti giornalieri effettuati, la custodia dei titoli e del contante, il conteggio del fondo cassa.

All’inizio del turno, l’operatore di FO ha il compito di verificare che il residuo contante del fondo cassa corrisponda alla cifra conteggiata come da ultima chiusura effettuata.

In caso di difformità (sia esuberi che ammanchi), è tenuto ad informare immediatamente il Direttore Sanitario.

Le difformità piccole o grandi che siano, compromettono o rallentano il normale esercizio delle procedure di contabilità.

Un operatore di FO che tiene traccia di tutti i movimenti in entrata e in uscita di cassa e banca, rende più semplice e fluido il controllo di gestione della contabilità della struttura.

Il suo tempismo nell’identificazione di errori o discrepanze in tempo utile per correggerli rappresentano per l’azienda un insostituibile contributo di primaria importanza.

Nello specifico:

Annotare gli acconti sia su BILLING che su SMART VET

Sul BILLING la compilazione va fatta due volte:

1) una per compilazione

2) una per sospeso indicando chiaramente le prestazioni effettuate (non si accettano SALDO PREVENTIVO né ACCONTO PRESTAZIONI)

In assenza di acconto, chiedere al Cliente una GARANZIA (ASSEGNO o CAMBIALE).

Una volta rientrato, il sospeso va cancellato sostituendo l’importo con la parola NESSUNO.

Powered by BetterDocs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *